Nastri di acciaio (inossidabile)

Nell'ambito dei nastri di acciaio inossidabile con bassa resistenza alla trazione, trattiamo prevalentemente il materiale num. 1.4301, disponibile in rotoli o tagliato a misura in barre raddrizzate (o in fogli).
 
Anche in questo caso, la nostra specialità sta nello stoccaggio di nastri larghi in una gran varietà di spessori.
 

Sigla materiale X5CrNi18-10
Numero materiale 1.4301 (AISI 304)
Scheda tecnica Scheda tecnica nastri di acciaio 1.4301 (Pdf)
Norma di qualità EN 10088
Standard dimensionali ISO EN 9445
Dimensioni Larghezza: da 2,0 a 300,0 mm, nastri più larghi su richiesta
Spessore: da 0,15 a 3,00 mm, nastri più sottili su richiesta
Tipo di confezioni Nastro o nastro avvolto su barre raddrizzate (fogli)
Finitura dei bordi Tagliati o arrotondati (smussati)
Carico rottura (Rm): Da 500 a 1000 N/mm2
Finitura speciale 2R (laminato a freddo e ricotto brillante): liscio, brillante e riflettente (più liscio e brillante del 2B)
oppure:
2B (laminato a freddo, ricotto, decapato e skinpassato): finitura più comune, più liscio del 2D
Informazioni Concetto di "inossidabile":
gli acciai che seguono questa norma hanno un contenuto di cromo minimo pari al 10,5 % e un tenore di carbonio massimo di 1,2 %.
Gli acciai inossidabili sono caratterizzati da una resistenza specifica alle sostanze chimiche aggressive.